Image Alt
 • Piante curative  • Aloe Vera o Aloe Barbadensis, proprietà, benefici ed utilizzi

Aloe Vera o Aloe Barbadensis, proprietà, benefici ed utilizzi

L’Aloe Vera, o Aloe Barbadensis, è una pianta appartenente alla famiglia delle Aloelacee (che annovera ben 350 specie di aloe), è originaria dell’Africa centrale ed è conosciuta e utilizzata da millenni in tutto il mondo per le sue eccezionali virtù terapeutiche.

L’Aloe Barbadensis deve il suo nome alle Isole Barbados, mentre il termine Aloe ha due derivazioni, entrambe attendibili: una che lo fa discendere dal greco Alos che vuol dire “sostanza salata” in riferimento al suo habitat marittimo; un’altra che lo fa discendere invece dall’arabo Alua, che significa “amaro” in riferimento al sapore del succo completo della pianta.

Si sviluppa nei terreni asciutti, in zone calde e sterrate; presenta infiorescenze di colore giallo oro-arancio e foglie dentate, lunghe massimo 60 cm, dalla cui polpa si ricava un liquido che conosciamo come gel di Aloe.

Il gel ricavato direttamente dalla pianta va utilizzato subito: raccolta la foglia, si provoca un’incisione lateralmente, si fa uscire tutta l’aloina, un liquido giallo dalle proprietà lassative, e si preleva il gel. 

In commercio è possibile trovare anche la polvere di Aloe Vera liofilizzata che, opportunamente lavorata, conserva tutte le proprietà del gel fresco.

Costituenti principali:

  • Polisaccaridi: derivati dal mannosio, stimolano l’attività dei macrofagi, potenziando la sintesi del collagene e aumentando la rigenerazione cellulare;
  • Fitosteroli
  • Oligoelementi
  • Aminoacidi
  • Acido Salicilico
  • Acido Folico
  • Fenoli
  • Vitamine: A, C, E, B1, B2, B3, B4, B6 e B12
  • Sali minerali: Potassio, calcio, zinco, sodio, manganese, fosforo, magnesio, zolfo, silicio, boro, ferro, cloro, litio, selenio, rame, germanio e alluminio che stimolano la circolazione e garantiscono un buon apporto di ossigeno alla pelle e ai bulbi piliferi.

Il Gel di Aloe vera trova impiego nella cosmesi per le sue proprietà idratanti, seboregolatrici, antiossidanti, protettive, cicatrizzanti, riepitelizzanti, emollienti, antibatteriche, antisettiche, antinfiammatorie e rinfrescanti che lo rendono indispensabile per il trattamento della pelle delicata, desquamata, sensibile, acneica o disidratata.

I sali minerali contribuiscono a rallentare il processo di invecchiamento cellulare. Le vitamine e gli aminoacidi essenziali, in particolare Cistina e Prolina, stimolano la produzione di collagene, contrastano l’invecchiamento cellulare e i radicali liberi grazie al loro potente effetto antiossidante.

COME SI UTILIZZA

Il Gel può essere usato da solo o aggiunto alle proprie maschere di bellezza. È utile anche per alleviare i fastidi causati da eritemi, punture di insetti e scottature.

Sui capelli può essere:

  • utilizzato come componente idratante del leave in
  • inserito negli impacchi di erbe o di henné per evitare la secchezza
  • utilizzato da solo, o in sinergia con altre erbe ayurvediche, sul cuoio capelluto in quanto aiuta a risolvere gli squilibri quali prurito, desquamazione, secchezza, ed eccesso di sebo.

Dove si trova?

La polvere di Aloe Vera può essere acquistata sui siti di materie prime e presso i rivenditori delle marche Yogi e Salus in Erbis.

POST A COMMENT

Passione Henné